Francesco Apruzzese

Francesco Apruzzese

Istruttore Nazionale KUAI

Sono nato a Cerignola(FG) il 11/05/1975.

Ho sempre avuto la passione per le arti marziali, di tutto quello che riguarda la sopravvivenza e di come uscire da situazioni critiche.

Nel 1991 , frequento un breve periodo di 2 anni con il Judo , presso la scuola ASD Kerinos , del Maestro G. Guerrazzi . Con l’arruolamento da volontario in Marina Militare , per qualche anno ho dovuto mettere da parte questa passione.

Nel 2005 ho frequentato il Corso di Addestramento alla Sopravvivenza e Salvataggio , Corso sulla Sicurezza Personale e Responsabilita Sociali , Corsi di Antincendio Base e Avanzato , tutti certificati e registrati presso il Maritime Training Center, e la Capitaneria di Porto di Torre del Greco (NA).

Dopo essermi trasferito a Roma , sono alla ricerca di una scuola di Arti Marziali , con deriva militare e con metodi semplici e concreti , ma allo stesso tempo efficaci e che permettono di uscire da situazioni disparate e critiche.

Nel 2014 vengo a conoscenza del Kuai “ Difesa Personale Militare” . Interessato da questo metodo , e dopo aver conosciuto il Direttore Tecnico Roberto Sordo , ho deciso di iscrivermi e iniziare questo percorso .

Nel 2015 partecipo al Corso di Sopravvivenza Base con la Survival School “SOS 2012” , in collaborazione con il KUAI .

Nel dicembre dello stesso anno partecipo allo Stage invernale , sullo studio e la difesa della lame .

Nel 2016 , ho partecipato al seminario di primo livello di “Scherma di Pugnale della Tradizione Militare Italiana “ , con il Maestro Marco Banin , allievo diretto del 1° Maresciallo dell’Esercito Italiano , Osvaldo Brunetti , detentore del brevetto.

Appassionato e interessato al metodo KUAI , a settembre dello stesso anno inizio il corso da Istruttore Nazionale di Difesa Personale derivazione Militare , un percorso che dura due anni.

Successivamente partecipo a vari Stage di Difesa Personale Militare , dalla difesa in Ambiente Urbano , alla Difesa con Armi di Circostanza.

Nel 2017 partecipo al secondo livello di Scherma di Pugnale della Tradizione Militare Italiana .

Sempre nello stesso anno mi dedico ad attivita’ di volontariato nella tutela ambientale , e zoofila.

A settembre inizio il secondo anno di corso da Istruttore ,che mi porta a raggiungere l’obiettivo , facendomi acquisire , con grande soddisfazione , nel mese di luglio 2018 , il titolo di Istruttore Nazionale di Difesa Personale Militare Italiana.